Agenti della Divisione

1

La Divisione è l’organizzazione segreta a cui appartengono i giocatori. Il nome è un’abbreviazione di Strategic Homeland Division (SHD), un’unità nata per rispondere alle carenze e ai problemi individuati in esercitazioni come l’Operazione Dark Winter* o in scenari di disastri reali.

*L’Operazione Dark Winter è una simulazione di attacco bio-terroristico, avvenuta per davvero il 22 e 23 giugno 2001 negli USA.

Con quale autorità?

La differenza principale da qualsiasi altra agenzia, organizzazione o dipartimento è che la Divisione è l’ultima risorsa a essere impiegata sul campo. Come tale, i membri della Divisione subentrano a livello operativo a qualsiasi altro agente o dipendente federale. Hanno una sorta di potere esecutivo e rispondono direttamente al Presidente.

E’ un’organizzazione segreta in tempo di pace; i membri sono integrati nella società in tutto il paese, in attesa di entrare in azione. La Divisione riceve fondi federali ma senza alcun controllo pubblico. È una sorta di unità ispirata dai movimenti “stay-behind” che hanno avuto origine durante la seconda guerra mondiale. In poche parole, ha lo scopo di garantire la continuità governativa in caso di emergenza catastrofica. Per farlo, è divisa in tre dipartimenti: Analisi dati, Divisione strategia e Squadre tattiche:

  • Il dipartimento analisi dati si occupa di elaborare e gestire tutte le informazioni in alcuni luoghi segreti del paese.
  • La Divisione Strategica è collegata ai funzionari e ai rappresentanti governativi in tutto il paese, operando soprattutto come personale di sicurezza aggiuntivo.
  • Le squadre tattiche (i giocatori) sono le unità operative che svolgono le operazioni sul campo.

Insieme, formano una sorta di struttura portante che aiuta il governo a restare compatto e in perfetta efficienza durante gli scenari peggiori.

La Divisione deve assicurarsi che tutte le infrastrutture e i personaggi chiave siano sempre protetti. Deve indagare sulle eventuali cause dell’emergenza e monitorare costantemente la situazione, elaborando una strategia operativa. Infine, elimina qualsiasi eventuale minaccia agli sforzi operativi durante l’emergenza.

 

Come vengono scelti gli Agenti?

Gli agenti della Divisione sono scelti in diversi settori della società. In genere hanno in comune un’esperienza militare o nelle forze dell’ordine, nei reparti d’intelligence, nelle unità di soccorso o nelle strutture ingegneristiche. La fase di reclutamento può richiedere un periodo piuttosto lungo per assicurarsi che il candidato abbia tutti i requisiti necessari al ruolo e al tipo di lavoro, ma spesso i candidati vengono raccomandati per passaparola tra i membri dell’organizzazione stessa. Una volta che la Divisione è convinta dell’idoneità di un candidato, gli offre la possibilità di entrarvi. Il processo di selezione è costante e segue i bisogni e le esigenze dell’organizzazione.
Inoltre, tra gli agenti non ci sono ranghi ufficiali, sono tutti sullo stesso piano. Tuttavia la reputazione conta moltissimo e di fatto determina i rapporti tra gli agenti. Ciò crea una forma di gerarchia basata sul rispetto, guadagnato dalle precedenti operazioni sul campo.

Agent Origins

Ubisoft US in collaborazione con CorridorDigital, RocketJump, e Devin Supertramp, ha creato quattro cortometraggi che mostrano come viene attivato un agente.

Sub ITA
(Versione inglese QUI)

Leave a Comment