Avamposti – The Division 2

  • 3
    Shares

Pagina aggiornata: 23.07.19

Sparsi nella mappa si trovano degli Avamposti (Control Points). Lo scopo è sottrarli alle fazioni nemiche conquistandoli, e per farlo è possibile chiedere il supporto dei civili tramite l’utilizzo di un flare. Una volta conquistati si devono rifornire di risorse (acqua, cibo e componenti) parlando con l’ufficiale dell’avamposto, in questo modo si ottengono punti XP e bonus temporanei legati al rilevamento dei contenitori di bottini e dei nemici. Per ottenere i bonus però, è necessario sbloccare i perk (vantaggi) del personaggio “Rilevamento” dal Quartiermastro, nella Base Operativa.

Oltre a questo, in ogni Avamposto è presente una stanza in cui si trovano diversi contenitori di bottini, che si resettano ogni tot di ore.

 

 

Allo stesso tempo, i civili stessi vanno alla ricerca di risorse; è possibile seguirli nelle loro ricerche (non si avvia nessuna missione, su di loro appare la scritta “in viaggio per raccogliere…” o “al lavoro”) e fornire loro ciò che cercano. Terminata la ricerca, potrebbero imbattersi in pattuglie nemiche: anche in questo caso è possibile aiutarli accompagnandoli fino al luogo di rientro (avamposto o insediamento).

 

INVASIONE E DINAMICITÀ

Dalla Fascia Mondo 1 inizierà l’invasione dei Black Tusk, che prenderanno possesso di Missioni e Roccaforti. A questo punto gli Avamposti diventano dinamici: se non riforniti, le fazioni nemiche li attaccheranno di continuo per cercare di riconquistarli. Il livello di difficoltà preimpostato per ogni Avamposto è Normale.

Dal livello 1 al livello 30 è comunque necessario conquistare gli Avamposti per completare alcuni Progetti. Dalla fascia mondo 1 in poi è impossibile riuscire a stare dietro a ogni avamposto che viene riconquistato di continuo, e non è necessario cercare di conquistarli sempre tutti.

 

LIVELLI DI ALLERTA

Dalla Fascia Mondo 4 il sistema degli Avamposti subisce un’evoluzione: ogni Avamposto è connesso a delle attività intorno ad esso. Completando queste attività, il livello di allerta dell’Avamposto aumenta, facendo crescere quindi il livello di difficoltà.

Nella mappa è possibile vedere una linea rossa su ogni attività, che indica a qual è l’Avamposto a cui è legata. Oltre a questo, viene indicato un numero su attività e Avamposti. Sugli Avamposti indica il livello di allerta, sulle attività indica di quanti livelli possono far salire il livello di allerta, ad esempio:

  • Se l’avamposto è livello 1 (difficoltà normale), e si svolge un’attività con scritto “+1”, l’allerta dell’avamposto aumenta al livello 2 (Difficile).
  • Se l’avamposto è livello 1 e si svolge un’attività con scritto “+2”, l’allerta aumenta al livello 3 (Sfida).

Con livelli di difficoltà più elevati ovviamente si ottengono ricompense migliori, ad esempio completando un Avamposto a difficoltà Sfida (livello 3) o Eroica (livello 4) tra le ricompense si ottengono anche gli schemi per il Fai da Te di mod armi, armi e Brand Set, oltre a questi anche i punti per le Specializzazioni.

 

 

9 Thoughts to “Avamposti – The Division 2”

  1. Avatar Krist1an S7

    Non ho attività legate agli avamposti con se fossi ancora nella fascia di mondo 0

  2. Avatar Krist1an S7

    Io sono nella fascia del mondo 5 ma gli avamposti non salgono di livello

    1. Ma fai le attività legate agli avamposti? Ti dice a quale avamposto è legata ogni singola attività.

Leave a Comment