FacebookTwitterDiscordTwitch Newsletter
Manutenzione UBISOFT

Giorno: 22 gennaio
Orario: 6.00 - 14.00
Maggiori informazioni

Pagina aggiornata il 19.08.17

E’ una valuta speciale della JTF, che serve principalmente all’acquisto di equipaggiamenti, progetti e oggetti vari dai venditori speciali presenti nel Terminale e nei Sotterranei.
Si ottiene solo dal livello 30 in vari modi e attività, ed è possibile accumulare fino a 5000 crediti nell’inventario.

Questa valuta è condivisa con tutti i personaggi del proprio account.

Dove spenderli

  • Venditore Progetti Speciali (Terminale)
  • Venditore Progetti Speciali (Campo Cliton a West Side Pier)
  • Venditore Equipaggiamento Speciale (Terminale)
  • Venditore Sotterraneo (Espansione Underground)

Come ottenerli

I Crediti Phoenix si ottengono dal livello 30 nei seguenti modi:

  • Missioni principali giornaliere modalità “Difficile” [10 Phoenix cad.]
  • Missioni principali modalità “Molto Difficile” [da 30 a 80 Phoenix in base alla fascia mondo]
  • Incursioni [da 100 a 350 Phoenix in base alla fascia e difficoltà]
  • Incarico giornaliero “Sotterranei” [10-20 Phoenix]
  • Missioni Bersagli VIP [da 15 a 110 Phoenix]
  • Tutti i boss del gioco, in qualsiasi attività [1-5+ Phoenix]
  • Rifornimenti Aerei [15 Phoenix cad.]
  • Casse sigillate, Casse ricompense e Casse incarichi [10-20 Phoenix]

Mappa boss/casse Zona Nera  Mappa boss PvE/Open World

 

2 risposte a Crediti Phoenix

  • “questa valuta inoltre è condivisa con tutti i personaggi del proprio account” Che significa di preciso?

    • Itasil

      Significa che su tutti i personaggi dell’account hai tutti i Phoenix guadagnati in gioco. Se per esempio col un personaggio guadagni 100 Phoenix, se vai su un altro personaggio del tuo account (ne puoi creare massimo 4) ti trovi gli stessi Phoenix. E’ una valuta condivisa, lo stesso vale per la cassa scorte, gli oggetti che ci metti dentro possono prenderli tutti i personaggi del tuo account, si utilizza in genere per passarsi gli oggetti da un personaggio all’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *