Gameplay e Meccaniche

INFO GENERALI

  • The Division è un RPG in terza persona, Open World, interamente online.
  • Lo sviluppo è iniziato nell’estate del 2012 su PC, il progetto fu poi spostato su console next-gen.
  • E’ necessario l’abbonamento al PS Plus o Xbox Live Gold per poter giocare alcune modalità di gioco (cooperativa, Dark Zone e altre modalità di gioco).
  • The Division utilizza un motore grafico next-gen su misura: il potentissimo Snowdrop Engine, affiancato dal motore fisico Havok, il quale si occuperà di gestire le collisioni, il movimento di tessuti, liquidi e quant’altro.
  • La versione PC è una versione a se, non un porting console, e da il meglio su schede video NVIDIA.
  • Sono presenti server dedicati.

GAMEPLAY/MECCANICHE

  • E’ presente una storyline, cioè una campagna con una trama vera e propria, giocabile sia in singleplayer che in cooperativa, ma sempre online.
  • E’ possibile creare fino a 4 personaggi nel proprio account.
  • Sono presenti vari tipi di missioni, attività e incarichi.
  • E’ possibile portare a termine tutte le missioni principali giocando da soli, e si possono ripetere all’infinito.
  • E’ presente un sistema di Matchmaking per cercare giocatori.
  • A Manhattan si trova una Base Operativa da potenziare per sbloccare le abilità e i talenti del personaggio.
  • Si possono incontrare gli altri giocatori solo nei Rifugi e nella Dark Zone.
  • La Dark Zone è una zona pubblica PvE con PvP attivo.
  • E’ presente un sistema di condizioni meteorologiche e ciclo giorno/notte. Entrambi hanno un impatto profondo nel gameplay, per esempio durante una bufera di neve la visibilità è ridotta per i giocatori e i nemici. Nei casi peggiori sono influenzati persino la mira assistita e la portata di rilevamento. Civili e animali si comportano in modo differente, arrivando in alcuni casi a rintanarsi al chiuso, lasciando le strade deserte.
  • E’ possibile esplorare vari edifici, ed è possibile esplorare anche vari tetti e sotterranei.
  • E’ possibile utilizzare le Emotes per comunicare con gli altri agenti.
  • L’acqua e il cibo sono importanti, ma nel gioco base non sono vitali, in quanto i personaggi non hanno bisogno di mangiare e bere per sopravvivere. Possono essere utilizzati per ottenere bonus a tempo e per aiutare i civili in difficoltà in cambio di una ricompensa, o come elemento fondamentale di sopravvivenza nel DLC Lotta per la vita (Survival).
  • Il livello massimo è 30, ma sono presenti altri tipi di livelli suddivisi per attività.
  • Non è possibile utilizzare i veicoli (per vari motivi logici).
  • Sono presenti vari Collezionabili, quali: onorificenze, droni precipitati, ECHO, registrazioni telefoniche, rapporti sul virus, pagine del manuale di sopravvivenza, agenti scomparsi, e altri collezionabili delle espansioni.
  • In caso di morte del personaggio non si perde il proprio equipaggiamento, tranne nella Zona Nera, nella quale è possibile perdere i bottini da estrarre, punti XP e fondi se si muore da agenti traditori.
  • E’ presente un sistema di Crafting, che serve a creare equipaggiamenti tramite progetti e materiali.
  • Sono presenti vari tipi di Venditori per l’acquisto di equipaggiamenti e progetti.
  • Non è possibile commerciare i propri oggetti con gli altri giocatori, è presente solo un sistema limitato di smercio (scambio) del bottino.
  • NON sono presenti zombie/mutanti, il virus non trasforma le persone, semplicemente si ammalano e muoiono.
  • Non è possibile distruggere gli edifici, veicoli e altro; si possono distruggere molti oggetti, ma in modo sensato a livello di performance e gameplay.
  • The Division offre ore illimitate di gioco incentrato sull’esplorazione, saccheggi, produzione di oggetti, sviluppo del personaggio, personalizzazione, caratteristiche sociali e altro ancora.

2 Thoughts to “Gameplay e Meccaniche”

  1. Giovi

    Ciao a tutti. Ho visto che serve PS Plus per giocare in coop e fare matchmaking.
    ma in zona nera in solitaria serve comunque?

    1. Si è necessario.

Leave a Comment