The Division 2: riepilogo completo [aggiornato 18.06.18]

  • 125
    Shares

Pagina in costante aggiornamento. Ultimo aggiornamento il 18.06.18

DATA D'USCITA: 15 marzo 2019
GENERE: RPG, Open World, full Online
PIATTAFORME: PC, Xbox One e Playstation 4

STORIA

SE WASHINGTON D.C. CADE, L’UMANITA’ FALLISCE
E’ IN GIOCO IL DESTINO DEL MONDO LIBERO

Sono trascorsi sette mesi da quando un virus letale ha colpito la città di New York e il resto del mondo, decimando la popolazione. Quando il virus si è diffuso, è stata attivata come ultima linea difensiva la Divisione, un’unità dormiente di agenti civili. Da allora, gli agenti della Divisione hanno combattuto senza sosta per salvare ciò che restava della civiltà. Per la Divisione, la posta in gioco è più alta che mai, poiché il mondo è sull’orlo del collasso. Washington D.C. è in serio pericolo e, se dovesse cadere, anche l’intera nazione sarà spacciata. Come agente della Divisione che ha operato sul campo negli ultimi sette mesi, tu e la tua squadra siete l’ultima speranza per arrestare la distruzione della società dopo la diffusione dell’epidemia.

WASHINGTON D.C.

Per la prima volta, la Washington D.C. del gioco è una ricostruzione 1:1 della città reale (20% più grande della Manhattan di The Division), rendendo il mondo di gioco di The Division 2 più autentico che mai. La mappa del gioco consente di visitare in prima persona punti di riferimento, luoghi, quartieri e covi nemici.

A New York erano presenti essenzialmente 2 aree, business e residenziale. Washington invece, è molto diversa e ha vari quartieri diversi. Bisognerà giocare ogni area in modo diverso, si presenteranno situazioni di vario tipo, quindi sarà necessario anche cambiare dotazione in base alla situazione in cui ci si trova. Ci saranno aree commerciali, residenziali, periferia, il National Mall, parchi, Roosevelt Island e Georgetown.

Quartieri: Capitol Hill, East Mall, Southwest Mall, Judiciary Square, Union Station, Federal Triangle, Downtown East, Penn Quarter, White House, West Mall.

METEO DINAMICO

Il meteo sarà dinamico, ma non ci sono ancora informazioni dettagliate a riguardo.

CIVILI

I civili sono il focus principale del gioco, tutto quello che verrà fatto in gioco servirà ad aiutare le varie comunità. Per loro, gli Agenti sono come dei supereroi moderni che aiutano a ristabilire la società. Aiutando i civili, essi correranno in aiuto della Divisione, e forniranno risorse e assistenza per la costruzione della base operativa.

RIFUGI/INSEDIAMENTI

Sono sempre presenti i rifugi, dato che comunque sono utili in termini di gameplay, ma molto più importanti ora sono i multipli insediamenti che si trovano nelle varie aree di Washington D.C.: essi sono la chiave di ogni area, dove i civili provano a sopravvivere, e aiutandoli si avrà un impatto diretto sulle loro azioni in gioco.

 

FAZIONI NEMICHE

TRUE SONS
Prossimamente
Prossimamente
Prossimamente

Un gruppo paramilitare di signori della guerra intenzionati a sfruttare la propria esperienza sul campo di battaglia e la propria enorme potenza di fuoco per soggiogare i nemici ed espandere il proprio controllo sul territorio. Astuti e organizzati, i True Sons sono guidati da un ex ufficiale della JTF tanto abile nel combattimento quanto spietato, cosa che rende lui e il suo gruppo di combattenti una forza estremamente temibile.

Prossimamente

Prossimamente

Prossimamente

PERSONAGGI

I personaggi creati su The Division 1 NON verranno importati su The Division 2, sarà necessario creare nuovi personaggi.

LIVELLI

E' presente un sistema di livelli, proprio come su The Division. Ogni personaggio ha un livello, cosi come ogni nemico che si incontra. Il mondo di gioco va a scalare insieme al giocatore, adattando la giocabilità.

Livello massimo personaggi: 30
Livello massimo nemici: ?

Maggiori informazioni in futuro

 

PERSONALIZZAZIONE

Sarà possibile personalizzare i personaggi con abbigliamento di vario tipo e accessori, e anche con più varietà. A livello estetico si noterà una grossa differenza tra personaggi di livello 1 e di livello 30.

VESTITI E ACCESSORI

Confermata la presenza di toppe, skin armi, skin equipaggiamento, e verranno anche aggiunti i ciondoli per gli zaini.

EMOTES

Torneranno le Emotes in gioco, con ben 8 slot nel menù dedicato.

Non si sa ancora se sarà possibile acquistarle tramite microtransazioni come su The Division.

SPECIALIZZAZIONI

Una volta raggiunto il livello 30, gli agenti della divisione possono scegliere una specializzazione e sbloccare l'arma e le abilità speciali corrispondenti per accedere a nuove modalità di gioco. Ogni Specializzazione è un insieme di albero di progressione che sblocca cose speciali per il proprio personaggio, incluse le MOD per le abilità. In questo modo si può avere un gameplay adatto al proprio stile di gioco. Questa decisione non è finale, e si può cambiare Specializzazione quando si vuole.

Le armi speciali non influiscono sull’equipaggiamento, ma bensì sulle abilità, sono uno slot aggiuntivo e sostistuiscono le abilità speciali di The Division 1, non sono armi principali.

Esperto di sopravvivenza

Tempi disperati richiedono misure disperate. Gli esperti di sopravvivenza sono abili nell'approfittare dell'ambiente circostante utilizzando trappole ed effetti di stato. La loro arma speciale è l'arco di precisione, con cui riescono ad abbattere i bersagli anche negli ambienti più problematici.
Arma speciale: Balestra esplosiva

 

Esperto di demolizioni

A volte quella della furtività non è una strada percorribile. Gli esperti di demolizioni sono agenti del caos. Il loro obiettivo è far saltare i piani e le posizioni fortificate del nemico con la loro arma speciale, il lanciagranate.
Arma speciale: Lanciagranate M32A1

Occhio di falco

La specializzazione adatta agli agenti che desiderano eliminare i bersagli senza essere individuati. Grazie alla loro arma speciale, un potente fucile di precisione, gli occhi di falco sono in grado di ribaltare le sorti di uno scontro dalla distanza.
Arma speciale: Fucile da Cecchino calibro .50

ABILITA'

Ciascun agente può personalizzare l'equipaggiamento e le abilità di cui si serve. Le possibilità di sopravvivenza tue e delle città intera dipendono in buona parte proprio dalle abilità che usate.

  • Drone da assalto: Il drone da assalto è un dispositivo controllabile da remoto con cui è possibile infliggere gravi danni a nemici ignari.
  • Lanciatore chimico: Il lanciatore chimico spara proiettili che al momento dell'impatto possono disperdere agenti chimici di vario tipo. Gli effetti variano, potendo sparare sostanze esplosive, acidi corrosivi, nanobot riparatori, ecc. Scegli le munizioni giuste per disinnescare la situazione di turno.
  • Alveare: La versione offensiva di questo strumento prettamente difensivo prende il nome di Nido di vespe: piccoli droni vengono sguinzagliati per causare danni devastanti ai bersagli presenti all'interno di un'area.
  • Mina a ricerca: Una volta attivata, questa mina aggancia il bersaglio nemico più vicino all'intero del suo raggio d'azione e inizia a rotolare nella sua direzione, esplodendo non appena si trova sufficientemente vicina al bersaglio.

Altre abilità verranno annunciate in futuro

ARMI ED EQUIPAGGIAMENTO

Per affrontare minacce di ogni genere, come diverse fazioni in lotta tra loro, contaminazione ambientale e persino gli elementi, bisogna essere preparati a dovere. In The Division 2, agenti ed equipaggiamento sono completamente personalizzabili. Nel gioco è presente una grande varietà di armi, corazze e opzioni estetiche, mentre i giocatori più esperti potranno accedere a set di equipaggiamento e oggetti speciali. Una volta conclusa la campagna e raggiunto l'End Game, grazie alle specializzazioni potrai espandere ulteriormente il tuo arsenale e il ventaglio delle tue abilità.

STATISTICHE EQUIPAGGIAMENTO

Sono stati eliminati gli attributi Armi da fuoco/Vigore/Parti Elettroniche e DPS/Robustezza. Restano solo Corazza, Salute e Potenza Abilità. Corazza e Potenza abilità dipendono dall'equipaggiamento, mentre la Salute dipende dal personaggio e dall'equipaggiamento.

Questa scelta rende più semplice la comprensione delle statistiche rispetto a TD1. Su TD2 ci si dovrà concentrare sulle statistiche sopra citate, e sui i classici bonus e Talenti armi/equipaggiamento, senza dover pensare soprattutto a dover raggiungere per forza un determinato valore di gear score, non più presente.

KIT CORAZZA E CURE

Sopra la barra della Salute si trova la barra della Corazza, legata sia al valore corazza visibile nell’inventario, sia a una piastra del giubbotto antiproiettile (slot dedicato nell'inventario). Consente di subire meno danni, ma una volta distrutta i danni subiti saranno maggiori, ed è necessario sostituire la piastra.

Per sostituirla si deve tenere premuto il pulsante dedicato, ed essendo un’operazione che richiede svariati secondi (con tanto di animazione dedicata che mostra la sostituzione), é necessario mettersi al riparo. Tutto ciò sostituirà i classici Medikit, e cambierà completamente il modo di giocare.

EQUIPAGGIAMENTO

L’equipaggiamento è sempre composto da 6 slot: corazza, zaino, maschera, guanti, ginocchiere e fondina. In aggiunta sono presenti degli slot che permettono di applicare le skin su ogni singolo pezzo, e negli zaini è possibile applicare dei “trophy” (cioè dei cimeli), che possono essere pupazzetti, bandierine o altro.

BRAND SET

L'equipaggiamento ora è suddiviso per "Brand" (marca) e ha un funzionamento simile ai set equipaggiamento di TD1. Questo equipaggiamento è disponibile su vari livelli (quindi anche prima del livello 30) e qualità dell'equipaggiamento (esempio: viola/elitè, giallo/alta gamma...).

Per far funzionare questo tipo di set, basta un solo pezzo per ottenere il primo bonus di un singolo set, ciò permette di creare tantissime combinazioni per la propria build. Unendo più pezzi dello stesso set (fino a 3), si ottiene fino a un massimo di 3 bonus.

Ogni pezzo dell'equipaggiamento ha anche delle statistiche casuali (cioè la Corazza e gli attributi/bonus), un talento avanzato e i bonus fissi che si attivano in base al numero di pezzi equipaggiati.

Brand presenti nella demo E3 2018:

Overlord Armaments, China Light Industries Corporation, Richter & Kaiser GmbH, Airaldi Holdings, Wyvern Wear, Sokolov Concern, Petrov Defence Group, Providence Defence.

SET EQUIPAGGIAMENTO

E' stata confermata la presenza dei set equipaggiamento, sempre suddivisi per Brand, ma non sono state rilasciate informazioni aggiuntive a riguardo.

TALENTI

Sia su armi che su equipaggiamenti sono presenti diverse categorie di talenti, che è possibile trovare su più livelli di qualità:

  • Comuni: sono semplici potenziamenti per alcuni bonus, ad esempio +15% danni colpo alla testa
  • Avanzati: sono dei bonus specifici, che per funzionare hanno bisogno di requisiti particolari. Per esempio, alcuni talenti potrebbero richiede di non avere equipaggiata un'arma full auto, o ancora possono richiedere di avere meno di 70.000 di Corazza.

Nelle armi verranno aggiunti in modo casuale, tranne alcuni che sono specifici per determinate categorie di armi. I talenti saranno visualizzati con un'icona vicino all'arma che aiuta a capire quando si attiva.

MOD EQUIPAGGIAMENTO

Non ci sono ancora informazioni a riguardo.

DOTAZIONI

Come su The Division sono presenti i loadout (dotazioni), che consentiranno di salvare anche la Specializzazione.

ARMI

Su The Division 2 sono state inserite molte armi già presenti su The Division 1, ma con un sistema completamente rivisto, soprattutto per quanto riguarda le mod. Come sempre sono presenti arma primaria, arma secondaria e arma da fianco, con l’aggiunta dell’arma speciale che però non va considerata come arma principale, fa parte delle Specializzazioni e serve solo a sostituire le abilità speciali. Le statistiche delle armi sono un po’ cambiate, sono rimasti i valori di precisione e stabilità, danni, RPM e caricatore, ma è cambiato leggermente il tempo di ricarica, ed è stato aggiunto il Damage Drop Off, che mostra quanto danno fa il fucile in base alla distanza.

CATEGORIE ARMI

Le categorie sono sempre 6: Pistola, Mitra, Shotgun, Fucile d'assalto, Fucile di precisione e Mitragliatrice leggera.

MOD ARMI

Il sistema delle mod è completamente cambiato:

  • - non occupano più spazio nell’inventario;
  • - una volta ottenuta una mod resta li, ed è compatibile e equipaggiabile su più armi allo stesso tempo, non è necessario spostarle di arma in arma;
  • - non sono più parte del drop normale, si ottengono tramite altri mezzi di progressione.
  • - le mod non hanno più solo dei potenziamenti, ma anche dei malus, cioè percentuali negative che riducono alcune statistiche.
  • - I CARICATORI ESTESI nello specifico non hanno più una percentuale di munizioni extra, bensì aggiungono ad esempio 20 proiettili nel caricatore, proprio come nei caricatori reali, ma si può avere meno precisione e meno velocità di ricarica.

GRANATE

E’ stata eliminata la ruota delle granate, che ora dipendono dalla Specializzazione del personaggio. E’ anche possibile lanciare una granata e spararle per farla esplodere.

  • - Esperto di sopravvivenza: granate stordenti
  • - Esperto di demolizioni: granate incendiarie
  • - Occhio di falco: granate a frammentazione

MODALITA' DI GIOCO

  • - Coop: Unisciti ai tuoi amici per affrontare le missioni e le incursioni più difficili del gioco. Ogni aiuto sarà ben accetto.
  • - Campagna: Affronta la missione più critica nella storia della divisione, contrastando minacce senza precedenti per riportare Washington D.C. alla normalità.
  • - PvP: I giocatori avranno accesso a una vasta gamma di esperienze Player vs Player.

CONTENUTI POST LANCIO

Nuovi contenuti verranno periodicamente aggiunti a The Division 2, fornendo agli agenti sempre nuovi obiettivi all'orizzonte.

Contenuti gratuiti - Anno 1

I giocatori avranno accesso a un anno intero di missioni storia (ben 3 episodi con storie inedite), espansioni mappa e nuove modalità.

Season Pass - Anno 1

Per chi vorrà ancora più contenuti, ci sarà un premium pass opzionale che darà accesso a un anno esclusivo di contenti aggiuntivi.

MISSIONI PRINCIPALI

La durata della campagna sarà all’incirca come quella di The Division 1 (secondo loro 40 ore), ma ci saranno delle sorprese a livello narrativo e di gameplay, e anche i Raid saranno narrative-driven.

Alle missioni principali verranno inseriti dei modificatori per attivare una difficoltà simile a quella delle incursioni di The Division.

ATTIVITA' END GAME

Sulla mappa saranno presenti dei Control Point, che potranno essere controllati dai civili che provano a sopravvivere, o dalle fazioni nemiche,e in quest'ultimo caso sarà necessario liberarli, chiedendo anche l'aiuto ai civili.

Alcune cose invece sono rimaste uguali, ci saranno quindi le missioni principali, missioni secondarie, raid e altro ancora. Le missioni avranno comunque i livelli di difficoltà, come già annunciato questi giorni, e l’open world scalerà in base al livello del giocatore.

Maggiori informazioni in futuro

ZONA NERA

Scontrati con altri giocatori per dimostrare la tua abilità e ottenere equipaggiamento di alta gamma. Quella della Zona Nera sarà un'esperienza completamente rinnovata.

Maggiori informazioni in futuro

RAID

Saranno presenti Raid da 8 giocatori, che sostituiranno le incursioni di The Division 1. Verranno rilasciati qualche settimana dopo il lancio del gioco per dare il tempo ai giocatori di prepararsi. Essi si svolgeranno nelle location più importanti e conosciute di Washington D.C., e per completarli sarà necessario un team bilanciato con le varie specializzazioni disponibili.

Sono stati paragonati all’incursione Segnale Dirottato di TD1: "Segnale Dirottato è un’indicazione sulla direzione che si vuole prendere con i Raid. Saranno molto più complessi, ci saranno scelte, puzzle e quel tipo di cose, quindi sarà necessario tempo e comunicazione/cooperazione tra i giocatori per portarli a termine. La difficoltà è davvero molto alta, un’esperienza hardcore."

Maggiori informazioni in futuro

CLAN

L'unione fa la forza. Sfrutta le nuove modalità non solo per giocare insieme ad altri giocatori, ma anche per entrare più strettamente in contatto con loro.

Maggiori informazioni in futuro

CAMBIAMENTI VARI

Raccolta bottini: la raccolta dei bottini ha ricevuto nuovi pulsanti davvero utili, finalmente oltre a raccogliere normalmente, ci sarà la possibilità di raccogliere segnando automaticamente come spazzatura, e anche di smantellare direttamente, e per entrambe le opzioni è possibile scegliere se farlo con il solo oggetto visualizzato o con tutti.

Nemici: I nemici saranno più letali, hanno reazioni e animazioni migliori, con anche i punti deboli; quest’ultimi restano attivi anche alla morte dell’npc, cosi da poterli utilizzare come bombe contro gli altri nemici sparandoci sopra. I nuovi boss hanno una nuova feature chiamata Corazza Distruttibile, è possibile vedere l’armatura che viene man mano distrutta, pezzo per pezzo, mentre si spara al boss (come nel gameplay dell’E3). Ci sarà poi molta più varietà nei nemici, su TD1 erano presenti solo determinate classi e gli npc erano sempre gli stessi, su TD2 sarà diverso. Sono state creati svariati nemici per le fazioni, e per ogni fazione che si incontra sarà necessario adottare tattiche diverse, i nemici saranno più diversi fra loro.

VARIE

MICROTRANSAZIONI

Saranno presenti le microtransazioni per gli oggetti estetici. Maggiori informazioni in futuro.

COMPANION APP

Come per The Division 1 non sarà presente un’applicazione per il gioco, o meglio non è nei loro piani. Il team di sviluppo vuole concentrarsi il più possibile sul gioco e l’esperienza principale, ma soprattutto sui contenuti post lancio. In termini di inventario poi, ci sono già un sacco di miglioramenti rispetto al primo.

ANTI CHEAT

Il team non ha voluto parlare dell’anti-cheat del gioco, per evitare di dare informazioni a coloro che potrebbero aggirare il sistema. Sebbene non siano pronti a parlare dei server e della configurazione generale, sono comunque consapevoli dei problemi di The Division 1 e hanno imparato la lezione.

AUDIO

Sono state rilasciate diverse informazioni sull'audio del gioco.

  • I suoni ambientali sono stati registrati direttamente a Washington DC.
  • Quando il caricatore sta per finire, l'arma avrà un suono diverso da quello meccanico usuale.
  • Sono stati cambiati i suoni per i silenziatori e il rinculo delle armi è diverso rispetto a The Division.
  • I suoni varieranno in base all'ambiente in cui ci si trova, ad esempio i suoi all'interno degli edifici saranno diversi rispetto l'esterno.
  • Il suono delle Armi Speciali delle Specializzazioni è stato studiato nei minimi dettagli per dare un feedback diverso ai giocatori rispetto alle armi principali.

Post Correlati

Leave a Comment