The Division 2 uscirà su Epic Games Store, ma non su Steam

  • 37
    Shares

Vi riportiamo una notizia che per molti di voi suonerà sicuramente strana, ma si tratta di un annuncio fatto da Ubisoft e Epic Games.

La versione PC di The Division 2 sarà disponibile solo su Epic Game Store (e Uplay naturalmente), ma non su Steam. Prenotare su Epic Game Store (e Uplay) garantirà l’accesso alla Private Beta. Eventuali preordini effettuati in precedenza altrove saranno comunque rispettati.

Ecco l’articolo ufficiale:

“Ubisoft ed Epic Games uniscono le forze per portare Tom Clancy’s The Division 2 sul negozio di Epic Games. Già da adesso, i giocatori di tutto il mondo possono prenotare la loro Standard, Gold, o Ultimate edition di Tom Clancy’s The Division 2 per PC su epicgames.com e garantirsi l’accesso alla prossima beta privata del gioco.

Ubisoft ed Epic collaboreranno per integrare i componenti chiave di Ubisoft Uplay con i sistemi online Epic per funzioni social e interazioni immediate fra gli utenti di entrambi gli ecosistemi. Inoltre, Ubisoft e il negozio di Epic Games saranno partner per una serie di titoli che saranno annunciati nel corso del prossimo anno.

“Siamo fan e partner di lunga data di Ubisoft e siamo entusiasti di portare un ventaglio di fantastici giochi Ubisoft sul negozio di Epic Games”, ha detto Tim Sweeney, fondatore e CEO di Epic. “Vogliamo fornire lo store più congeniale per i publisher, dando loro un accesso diretto ai clienti e una ripartizione delle entrate all’88%, perché i creatori di giochi possano reinvestire ancora di più per creare titoli fantastici”.

“Confidiamo che Epic saprà offrire ai nostri fan un’esperienza ideale, dal prenotare il gioco, a scoprire la Beta, al lancio di Tom Clancy’s The Division 2 il 15 marzo”, ha dichiarato Chris Early, Vice President of Partnerships. “Epic continua a rivoluzionare l’industria videoludica. Il suo modello di distribuzione digitale per third party ne è l’ultimo esempio, ed è uno sviluppo che Ubisoft intende sostenere”.”

 

Fonte: Epic Games

Post Correlati

Leave a Comment