Dark Zone e Rogue

  • 1
    Share

 

Cos’è la Dark Zone?

La Dark Zone (traduzione ufficiale “Zona Nera”) è il luogo in cui i cittadini infetti sono stati messi in quarantena. E’ la zona più contaminata di New York, abbandonata dalla Joint Task Force dopo aver perso il controllo della situazione, un luogo in cui regnano paura e tradimento e in cui aleggia un costante senso di inquietudine. Ogni Agente deve pensare solo a sé: non ci sono solo le fazioni nemiche a costituire una minaccia, ma anche gli altri giocatori. Si trova al centro di Midtown Manhattan, ed è segnata in rosso sulla mappa di gioco.

znnemicizn

Come si entra?

Si può accedere alla zona tramite i posti di blocco o scavalcando alcuni muri segnati sulla mappa.
La Zona Nera combina i migliori elementi del multiplayer e cooperativa gameplay, creando così un ambiente unico al quale si può accedere dall’esterno senza alcun tipo di caricamento.

Se è pericolosa perché entrarci?

Al suo interno è possibile trovare tanti bottini. Le ricompense recuperate in questa zona possono essere usate nel mondo esterno, ma solo se si riesce ad estrarli con l’elicottero nei punti di estrazione. I bottini possono essere trovati uccidendo i nemici e aprendo dei contenitori presenti in vari punti sparsi nella zona.

 

Punti di riferimento

I punti di riferimento sono i luoghi in cui in genere si trovano boss, casse della Divisione e Equipaggiamento della Divisione. Sono piccole aree segnate in viola o grigio sulla mappa, con l’icona di un pugno chiuso.

  • Viola: sono presenti nemici nel punto di riferimento
  • Grigio: tutti i nemici sono stati uccisi

Uccidendo tutti i nemici di un punto riferimento si ottengono delle ricompense. Il respawn dei nemici avviene ogni 10 minuti circa dalla loro uccisione.

Nota: alcuni boss e casse della Divisione si trovano anche in luoghi non segnati sulla mappa.

Bottini

Bottini dei Boss (dal lvl 30):

Chiavi Zona Nera: servono ad aprire le casse della Divisione che si trovano sparse nella Zona Nera (mappa), nelle quali è possibile trovare vari bottini alta gamma e set equipaggiamento. Le chiavi si ottengono in vari modi:

  • uccidendo i nemici/boss
  • uccidendo gli altri giocatori
  • aprendo le casse consumabili in vendita nei posti di blocco
  • aprendo le casse sigillate (quelle ottenute dai nemici o nelle casse sparse in ZN)

Fondi ZN: servono ad acquistare gli oggetti in vendita nei posti di blocco della ZN e Stanze di sicurezza. Si ottengono nei seguenti modi:

  • uccidendo i nemici/boss
  • uccidendo gli altri giocatori
  • aprendo le casse sigillate (quelle ottenute dai nemici o nelle casse sparse in ZN)

Equip. Divisione: sono materiali per il fai da te, e sono sparsi nella zona nera. Maggiori informazioni si trovano su questa pagina.

Dove trovare gli oggetti estratti

Gli oggetti estratti si trovano nella cassa scorte presente nella Base Operativa, nelle varie aree social (terminale, hub e rifugi) e nei posti di blocco della Zona Nera.

 

Morire nella Dark Zone

Quando il personaggio viene ucciso, si perdono “solo” i bottini contaminati da estrarre trovati all’interno della ZN. Morendo da agenti traditori invece, si perdono anche fondi ZN, chiavi e punti XP.

8

 

Rogue Agents (Agenti Traditori)

Quando si incontrano altri giocatori si deve fare una scelta, collaborare o combattere per rubare il bottino contaminato.

Pulsante dedicato: fino all’aggiornamento 1.7 era presente il fuoco amico, semplicemente sparando a un giocatore si diventava Traditori. Dall’update 1.8 per diventare Traditori è necessario premere un pulsante dedicato.

Passando allo status Traditore, ciascun giocatore nelle vicinanze riceve un avvertimento che informa della condizione del proprio personaggio.

Attivando questa modalità, all’inzio è presente un timer di 90 secondi: in base alle proprie azioni (uccidendo altri giocatori o dirottando le estrazioni) si passa allo status di Caccia all’uomo; a questo punto il timer viene rimosso, ed è necessario portare a termine un obiettivo per rimuovere lo status da Traditore.

La Caccia all’uomo è suddivisa in 5 gradi: una volta sopravvissuti, più alto sarà il grado e migliore sarà la ricompensa. Come bottino si ottengono le casse sigillate “Caccia all’Uomo” (che permettono di ottenere oggetti esotici, set equip. classificati, e set equip. normali) per le quali non è necessaria l’estrazione. Per coloro che uccidono i giocatori in Caccia all’uomo, invece, sono presenti le casse “Taglia”.

Nota: se un giocatore si trova fuori da un gruppo e spara al Traditore, ma non è lui ad ucciderlo, ottiene comunque una cassa.

zonanera rogue

Dirottare le estrazioni

Gli agenti possono tagliare la corda dell’elicottero durante l’estrazione per far cadere tutti i bottini a terra, diventando però traditori.

dirottaestrazione

 

Rifornimenti aerei

La Difesa Strategica Nazionale invia più volte al giorno delle casse di rifornimento nella Dark Zone, dando la possibilità di combattere per averli. I Rifornimenti non sono contaminati, perciò non è necessario effettuare l’estrazione con l’elicottero, e una volta preso il bottino non può essere rubato.
Ogni agente e fazione nemica nella zona cercherà di impossessarsi della cassa.

Bottini dei rifornimenti (dal lvl 30):

  • equipaggiamenti, armi e mod alta gamma
  • set equipaggiamento normali e top secret
  • oggetti esotici
  • crediti Phoenix

Cattura

Eventi contaminazione

In alcune aree della metropolitana sotto la Zona Nera sono stati ammucchiati sacchi di cadaveri contaminati, cosa che rafforza il virus in quei luoghi. I Purificatori hanno cominciato a ripulire queste aree incenerendo ogni cosa… compresi i civili che hanno avuto la sfortuna di incontrarli.

Più o meno ogni ora, nelle località sotterranee della Zona Nera faranno la propria comparsa élite dei Purificatori. Attenzione, però: la contaminazione in queste aree ha raggiunto un inedito livello di letalità, per cui la protezione virus non sarà sufficiente. Per sopravvivere nel sottosuolo contaminato, si deve agire in fretta e imparare a gestire al meglio la salute del personaggio.

Mini-guida eventi di contaminazione

 

Esperienza e Livelli nella Dark Zone

La Zona Nera è slegata dai normali livelli, viene utilizzato un sistema di rank, grazie al quale è possibile accedere a equipaggiamenti migliori da venditori specifici, ma serve anche come requisito per aprire alcune casse sparse nella zona. Il rank può diminuire quando il personaggio muore da agente traditore.

Rank massimo: 99

 

Punteggio Equipaggiamento

A differenza della zona OpenWorld/PvE, per entrare nella Zona Nera il sistema tiene conto di un Punteggio Equipaggiamento INVISIBILE, che viene calcolato in base agli equipaggiamenti che si possiede (equipaggiati e non), gli oggetti nella cassa scorte e l’arma con GS più alto. Ciò significa che pur avendo un punteggio equip. basso, è possibile finire in fasce mondo che richiedono punteggi superiori.

Le fasce di Gear Score sono:

  • 0-181
  • 182-203
  • 204-228
  • 229-255
  • 256+

 

Classifica Zona Nera

Consente ai giocatori di confrontare le proprie prestazioni con quelle degli altri su base settimanale e mensile in relazione a un’ampia gamma di attività, suddivise tra PvP e PvE. Per quanto riguarda la dinamica PvP, sono incluse le uccisioni di traditori, le cacce all’uomo superate e le estrazioni compiute; quanto al PvE, invece, sono prese in considerazione attività come le uccisioni di personaggi nemici, le casse chiuse saccheggiate e gli oggetti estratti.

Le prestazioni in ciascuna di queste attività contribuiscono al punteggio complessivo del giocatore, che può ricadere in una delle tre fasce previste. Maggiore è il punteggio rispetto agli altri giocatori della Zona Nera, migliori saranno le ricompense ricevute al periodico ripristino della classifica.

Le ricompense si possono riscattare dal venditore ricompense della base operativa.

 

AVVERTENZE

La Dark Zone è una zona sia PvE che PvP. E’ consentito giocare in solitaria, ma ovviamente è studiata per giocare in gruppo; senza un gruppo e l’equipaggiamento adatto i rischi sono altissimi.
Tutte le attività del gioco consentono di ottenere tutti i tipi di equipaggiamento, perciò se non si ha intenzione di giocare contro altri giocatori o se non si è pronti per la ZN, è bene dedicarsi solo alle attiva PvE sparse per Manhattan, fuori dalla ZN.

“Uomo avvisato, mezzo salvato”

 

37 Thoughts to “Dark Zone e Rogue”

  1. oggi dopo due mesi ero finalmente riuscito a trovare “il banco”. l avevo trovato in DZ da un boss, senza perdere tempo corro subito ad estrarla e nel percorso incontro un gruppo di giocatori i quali mi invitarono nel loro gruppo, io accettai l invito. Andammo all estrazione, mentre sparavo hai png mi espulsero dal gruppo e diventarono traditori… non c è neanche bisogno di dire com è andata a finire.
    Il pvp è una cosa, rompere il c…. alla gente è un altra, perchè un 3 vs 1 per lo più alle spalle non è neanche lontanamente pvp.
    Scusate lo sfogo e il poema

  2. Bonaghers

    La situazione Rogue è a mio avviso ingestibile.
    Potrebbe diventare lungo spiegare qui tutta la dinamica che porta ala mia affermazione.
    Non ha SENSO che appena giro le spalle tu mi spari, senza contare che appena trovano un gruppo di 3 o 4 restano gattini, poi gitando in BRANCO appena vedono 1 o 2 operatori singoli, si sentono come Lex Lutor e in pochi secondi si trasformano e uccidono senza remora.
    Questa cosa è irrazionale!

    Noi siamo un team di persone che per scelta non diventiamo mai rogue. Per questa nostra politica etica, spesso capita di essere in svantaggio pur avendo tutte build Cappato al massimo con le migliori armi, con i talenti giusti e con i talenti ad ok per la situazione.
    Diciamo che le probabilità sono 70 a 30 a favore dei traditori che appena “trasformati” fanno subito fuori 1 e spostando subito le probabilità a 4 contro 3 e di quei 3 magari 1 o 2 già stanno lottando contro i png.
    Tutto quest vantaggio, porta a preferire lo stato di rogue a quello di agenti della divisione.

    Scusate il lungo Pippone, ma sentivo il bisogno di sfogarmi un po.
    Spero che in TD2 la cosa sia meglio gestita, perché se i team come il nostro decidesse di diventare sempre rogue… la zona nera diventerebbe INGIOCABILE!

    1. Si, ci vorrebbe una gestione migliore del tutto, purtroppo non hanno mai saputo gestire vantaggi e svantaggi tra rogue e non rogue, è una lotta continua dalla beta, prima la dz non era cosi. Però c’è da consinderare anche che ora il gioco è alla frutta, e la gente non avendo altro da fare si butta a fare PvP in zona nera (perchè magari in last stand o schermaglia ci sono problemi di vario tipo, o perchè lo si trova più divertente). Trovo comunque che quella della 1.0 era già a buon punto, l’hanno trasformata malissimo.

Leave a Comment