The Division 2 Private Beta: problemi noti e alcuni possibili fix

  • 21
    Shares

Come sapete, durante le fasi Beta di un gioco possono presentarsi problemi di ogni sorta: errori, connessione, lag, frame drop, crash, bug, glitch e altro ancora. Qui di seguito vi posteremo alcuni errori noti e alcuni possibili fix trovati in giro nel web, tra cui forum ufficiale, reddit e siti vari, sperando che possano tornarvi utili.

 

NO AUDIO/SOTTOTITOLI

[RISOLTO] Eccovi un fix trovato su Reddit. Ricordiamo che nella Beta l’audio è solo in inglese, per quello italiano dovrete attendere l’uscita del gioco a marzo.

Step 1
– Andate su Documenti–>My Games–>Tom Clancy’s The Division 2 e aprite il file “persistent_settings.cfg” con Blocco Note
– Settate il valore di “BD” a 0 e salvate il file.
– Andate sulle Proprietà del file e spuntate “Solo Lettura”

Step 2
– Andate su Documenti–>My Games–>Tom Clancy’s The Division 2 e aprite il file “state.cfg” con Blocco Note
– Settate il valore di “spokenLanguage” a 0 e salvate il file
– Andate sulle Proprietà del file e spuntate “Solo Lettura”

 

INVITO AMICO NON RICEVUTO

Se non riuscite a vedere la schermata per gli inviti sul sito ufficiale Ubisoft, provate a cambiare browser o cancellare la cache, o provare anche da smartphone o tablet.

Se gli amici non ricevono gli inviti, il problema è dovuto dal fatto che se non si attivano le newsletter nell’account Ubisoft, non si ricevono le mail promozionali e inviti di ogni tipo. Dovrete invitarli ad andare su http://thedivisiongame.com/beta. Se anche li non trovano niente, invitateli ad aggiornare il browser o cancellare la cache.

Se non funziona nemmeno così, allora dovranno andare su account.ubisoft.com e poi su Beta Access.

 

CRASH DOPO INVITO IN GIOCO

[RISOLTO] E’ presente un problema che fa crashare i giocatori che accettano un invito in un gruppo di gioco quando quest’ultimo non è stato ancora avviato. Per evitare questo problema, al momento è necessario prima avviare il gioco, e una volta dentro accettare l’invito in gruppo.

E’ possibile anche che non sia visibile tutta la lista amici in gioco, su PC ad esempio è possibile invitare usando l’overlay di Uplay.

 

ACCOUNT BANNATO

Durante le prime ore della Beta, alcuni giocatori risultavano “bannati”. Questo problema è stato risolto in tempi brevi, ma se per caso vi ritrovate con lo stesso problema, siete pregati di contattare subito il Supporto Ubisoft (telefono 02/69430047 – 16.00/19.00 – lun/ven).

 

ERRORI ECHO-01, OSCAR, DELTA E MIKE

ECHO-01: effettuare il log out dal gioco, aspettare 10-15 minuti e provare ancora. A questo punto si dovrebbe poter giocare.

OSCAR: si presenta se si prova a giocare da un proxy o firewall che bloccano il gioco. Disattivare il proxy o il firewall, o dare i permessi al firewall.

DELTA E MIKE: sono legati alla connessione o ai server, non c’è molto da fare se non avere pazienza e provare a riconnettersi. Se l’errore DELTA non dovesse consentire proprio l’accesso, se possibile provate a cambiare modem/router, alcuni utenti hanno risolto così. Tenete a mente che l’errore potrebbe comunque presentarsi ogni tanto.

 

CRASH E CALI DI FRAME

Ubisoft è a conoscenza di un problema riguardante il gioco che si chiude automaticamente e dei cali di frame in seguito ad una prolungata sessione di gioco. Per evitare questo, si raccomanda di riavviare il gioco ogni 2 o 3 ore.

 

SCHERMO NERO

Sembra che sia causato dall’anticheat. Provate a chiudere software come MSI Afterburner, Rivaturner e OBS. Se necessario provare ad aggiornare i driver della scheda video. In alternativa provare a modificare un file config:

  • Cercare state.cfg nella cartella sopra citata su Documenti > My Games > Tom Clancy’s The Division 2
  • Aprire con Notepad o Notepad++
  • Trovare le linee “dx12”, “fullscreen” e “maximized” e impostatele su “true”

 

CARTELLA SCREENSHOT MODALITA’ FOTO

Le foto scattate con la modalità foto del gioco si trovano in una cartella diversa da quella degli screenshot di Uplay. La trovate su:

  • Documenti > My Games > Tom Clancy’s The Division 2 > Screenshots

 

Post Correlati

Leave a Comment