Intervista a Yves Guillemot

Yves Guillemot, CEO di Ubisoft, ha spiegato in un’intervista come la società decide se creare o meno dei sequel per i giochi online:

Prima di prendere una decisione il nostro team di sviluppo analizza il feedback degli utenti e soprattutto cerca di capire cosa si può aggiungere al gioco. Se nel gioco l’engine non ci permette di aggiungere nuovi contenuti oppure non ci permette di far evolvere il gioco come vogliamo, allora ricominciamo a lavorarci su per aprirci nuove oppertunità creative con un sequel.

 

I giochi Ubisoft sono politici, ma non nel modo che pensate.

Nei nostri giochi vogliamo dare tutti i mezzi possibili al giocatore per farsi un’idea propria, non imponiamo mai un unico pensiero al pubblico. Il giocatore è l’attore principale dei nostri giochi e sta a lui/lei decidere come interpretare quello che vede su schermo.
Ovviamente non possiamo dare libertà totale ai giocatori, non potremo raccontare le nostre storie così. Vogliamo sperimentare nei giochi quello che potrebbe essere un futuro prossimo delle nostre società, in questo modo le persone saranno più consapevoli di cosa potrebbe accadere.

 

 

 

Post Recenti

Leave a Comment