Migliorare l’esperienza del giocatore – Argomento: Cheat e Exploit

ChO2gdkWMAEhJ2Z

Ubisoft ha pubblicato un nuovo articolo, parlando del problema dei cheat e exploit.

Sin dalle prime fasi di sviluppo del gioco, la nostra attenzione è sempre stata focalizzata sull’esperienza offerta al giocatore e sul suo livello qualitativo. Abbiamo molti piani per il futuro di The Division e per riuscire a realizzarli con successo dobbiamo essere sicuri di poter fornire un’esperienza eccezionale.

Purtroppo, tutto questo è stato inficiato nell’ultimo periodo da alcuni bug e da vari giocatori che hanno violato le regole del gioco. Per riuscire a ripristinare un ambiente migliore, abbiamo intrapreso tutta una serie di nuove azioni per risolvere questa situazione.

CHEAT

I giocatori che utilizzano dei cheat sono stati un problema per alcuni di voi all’interno della Zona Nera e abbiamo sentito chiaramente la vostra voce al riguardo. Stiamo rafforzando notevolmente la nostra capacità di intervento al riguardo, vediamo come.

Per prima cosa abbiamo implementato dei nuovi metodi per identificare i giocatori che utilizzano dei cheat nel gioco, ora siamo in grado di identificarli in numero molto maggiore rispetto a prima. Abbiamo già identificato più giocatori scorretti negli ultimi giorni che in tutte le settimane precedenti. Di conseguenza, nei prossimi giorni invieremo la più grande ondata di sospensioni mai applicata.

In secondo luogo, quando un giocatore di questo tipo è identificato, viene sospeso per 14 giorni alla prima violazione (invece dei precedenti 3 giorni) e si passa poi direttamente a una sospensione permanente in caso di ulteriori violazioni.

Crediamo che queste due modifiche miglioreranno notevolmente la vostra esperienza. Inoltre, ulteriori aggiornamenti alla nostra capacità di identificare i vari utilizzatori di cheat sono in corso.

EXPLOIT

Cos’è un exploit?

Un exploit è l’attivazione volontaria e l’utilizzo di un bug o di un glitch per aggirare una regola del gioco, ottenendo così un vantaggio consistente o evitando alcuni passaggi obbligati per la progressione.

Identificare e correggere ogni possibile problema prima che un nuovo contenuto venga pubblicato è uno degli aspetti più importanti dello sviluppo. Rappresenta anche la via migliore per garantire un’esperienza ottimale per i nostri giocatori. Imparando dal passato e grazie ai vostri favolosi feedback, stiamo al momento ottimizzando e migliorando notevolmente i nostri processi di test interni, in modo da minimizzare l’impatto di ogni bug in futuro.

Nonostante questo, non possiamo simulare alla perfezione l’esperienza che milioni di giocatori avranno, né tanto meno come tutti loro decideranno di approcciarsi al gioco. Di conseguenza, alcuni bug potrebbero continuare a presentarsi ed essere quindi utilizzati per ottenere dei vantaggi. Dobbiamo essere in grado di intervenire rapidamente e correggerli, ma anche dissuadere i giocatori dall’abusarne mentre noi siamo al lavoro a una correzione. Proprio in conseguenza di tali considerazioni adotteremo un atteggiamento molto più duro per chi abuserà degli exploit.

Il nostro primo passo consiste nell’essere più chiari. Se un nuovo bug dovesse essere scoperto, confermeremo rapidamente se è considerato un exploit. Tutti gli exploit noti verranno segnalati chiaramente nel forum pubblico del gioco e nelle altre nostre piattaforme di comunicazione. Desideriamo che tutti i giocatori siano adeguatamente informati. Così facendo, chi verrà scoperto in seguito a sfruttare un exploit avrà ben chiare le ragioni delle azioni che verranno intraprese nei suoi confronti.

Abbiamo infatti intenzione di implementare delle sanzioni, in base alla gravità dell’episodio e alla storia personale del singolo giocatore coinvolto. Si può anche arrivare all’annullamento dei progressi ottenuti in modo illecito e a sospensioni temporanee o permamenti. Chi incapperà negli eventuali bug durante una normale sessione di gioco, non ha nulla di cui preoccuparsi.

Come abbiamo sottolineato all’inizio, fornire un’esperienza di alto livello è una nostra priorità. Correggere i vari problemi del gioco fa parte di questa strategia e stiamo lavorando duramente per migliorare i nostri processi interni. Dissuadere i giocatori dall’interferire negativamente con l’esperienza degli altri, violando le regole del gioco, è un aspetto altrettanto importante e vogliamo essere trasparenti al riguardo. Abbiamo intenzione di fornire un ambiente sereno ed equo per tutti i nostri giocatori e prenderemo ogni decisione necessaria a raggiungere questo obbiettivo.

 

Qui di seguito invece, è possibile vedere cosa accade se si viene bannati. Aprendo il gioco viene mostrato l’errore MIKE con scritto “Il tuo account è stato bannato, contatta il Supporto per maggiori dettagli”, e arriva una mail al proprio indirizzo di posta elettronica a cui è legato il proprio account.
first-ban-wave-ban-mike-ban

Post Recenti

2 Thoughts to “Migliorare l’esperienza del giocatore – Argomento: Cheat e Exploit”

  1. Avatar Mattia

    Salve, vorrei sapere una questione riguardo ai traditori in zona nera. Come sicuramente sapete sono in molti a farlo,però c’è gente come me che vorrebbe giocare nella Dark zone tranquillamente, senza stare attento ad ogni player che si incontra nella zona.Vorrei sapere se ci sarà un modo dove decidere di evitare o meno di stare nella stessa zona di questi,perché molte volte diventa impossibile giocarci,visto che non si ha la possibilità di cambiare il server rimanendo nel gioco! Anche perché molti di questi li spari in 4 e loro riescono tranquillamente a buttare giù il team da solo! Il gioco è veramente bello,ma fa passare la voglia di giocarci quando sei tranquillo per i fatti tuoi e trovi questa gente a rovinare le tue partite!in attesa di una vostra risposta
    Vi porgo i miei saluti
    Mattia

    1. Ciao, no in quanto la Dark Zone è stata studiata e presentata proprio cosi. E’ una zona PvE con PvP attivo, significa che chiunque può attaccarti in qualsiasi istante, e se ci entri lo fai a tuo rischio è pericolo. Va giocata in gruppo, puoi giocare anche da solo, ma ciò comporta rischi maggiori.
      Cambi server disconnettendoti e riconnettendoti 🙂 Come detto dagli sviluppatori da tanto tempo, se non vuoi rischiare non entri, rinunciando però a determinati bottini.
      Purtroppo attualmente ci sono persone che usano modi illegali per giocare, quali cheat. O semplicemente ti basta essere in un team scarso, e non hai possibilità contro un singolo giocatore che magari ha un ottimo equipaggiamento.

      La DZ purtroppo non è fatta per starsene per i fatti propri, è studiata proprio per essere sempre sul “chi va la” 🙂

Leave a Comment