Personalizzazione: nuovi dettagli dal podcast n°6

Questi giorni è uscito un nuovo Podcast sul gioco, per la precisione il numero 6, se volete ascoltarlo lo trovate a fine articolo.
Stavolta si parla in particolar modo della personalizzazione e di altre cosucce alquanto interessanti.
Qui di seguito vi riassumiamo in breve il tutto, e ringraziamo l’utente Alex De Fazio per aver collaborato con noi per la traduzione.

  • Una volta creato il personaggio non sarà più possibile cambiare il suo volto. Si potrà ovviamente cambiare l’abbigliamento e l’equipaggiamento.
  • Ci saranno degli slot per l’equipaggiamento e slot per gli oggetti “cosmetici” (quindi per l’aspetto), ciò renderà tutti i personaggi diversi l’uno dall’altro.
  • Sarà possibile, come già detto in passato, creare più personaggi nel proprio account, anche se non è stato dichiarato il numero di slot disponibili.
  • L’equipaggiamento nell’endgame sarà migliore, più bello da vedere e avrà statistiche migliori. Ci saranno comunque tantissimi oggetti cosmetici, i vanity items, per dare il look preferito ai propri personaggi, e che daranno una sensazione di progresso.
  • Gli zaini saranno tanti e di vario tipo, avranno diversi modificatori e influenzeranno anche la quantità di oggetti trasportabili.
  • Ci sarà un sistema multi-strato dell’armatura che lascerà personalizzare il proprio personaggio dall’armatura più corazzata all’uniforme più furtiva.
  • Si vedranno tanti personaggi non giocanti diversi fra loro.
  • In termini di respec del personaggio (riallocare i punti statistiche o skill), si potranno cambiare le skill al volo, anche durante un combattimento sebbene non sia consigliato farlo. È stato anche rivelato che ci sarà una Riot Shield Skill (skill Scudo Antisommossa) da usare insieme alla propria arma da fianco, se un giocatore desiderasse giocare come un tank, e si potrà anche lanciare la Sticky Bomb utilizzando lo Scudo.

 

Post Recenti

Leave a Comment