The Division 2: nuovi contenuti in fase di sviluppo

Ubisoft Massive, consapevole delle richieste di notizie da parte della community, ha condiviso un aggiornamento sui propri social riguardo al destino di The Division 2, qui di seguito una traduzione.

“Oggi, siamo entusiasti di confermare che ci saranno contenuti aggiuntivi per The Division 2 che verranno rilasciati entro la fine dell’anno. Sono la vostra passione e supporto continui che ci consentono di continuare, e non potremmo ringraziarvi abbastanza per questo.

Alcuni di voi avevano notato che il Title Update 12 era originariamente pensato per essere l’ultimo importante aggiornamento del gioco, ma grazie al vostro continuo supporto, siamo ora agli stadi iniziali dello sviluppo per nuovi contenuti in arrivo più tardi nel 2021.

Anche se è ancora troppo presto per entrare nei dettagli, non dovrete aspettare troppo a lungo, condivideremo più dettagli non appena possibile.

Nel frattempo, vogliamo ancora inviarvi un sentito ringraziamento per il vostro supporto dopo il lancio di The Division 2. 

Cogliamo anche l’occasione per aggiornarvi su alcuni problemi attualmente presenti in gioco. È in corso un’indagine con massima priorità sui crash che affliggono molti di voi, e siamo anche vicini nel trovare un fix per la nebbia volumetrica mancante e i riflessi screen space su PlayStation 5. Vi faremo sapere quando avremo una data di rilascio per entrambi i fix.”

 

Non ci resta che aspettare maggiori informazioni, magari con i futuri State of the Game, che non vengono trasmessi ormai da dicembre 2020.

 

Post Recenti

Leave a Comment