Nuove info sull’aggiornamento 1.4 e sul PTS

stateofgame

Durante la manutenzione programmata di oggi, come sempre è stato fatto uno streaming sullo Stato del gioco, nel quale si è parlato dell’aggiornamento 1.4 e del PTS (Server pubblico di prova).

Iniziamo col PTSil server pubblico di prova verrà avviato il 15 settembre, ma verranno invitati solo i giocatori PC che hanno effettuato l’iscrizione per partecipare all’Elite Taskforce Workshop, come segno di apprezzamento per la dedizione verso il gioco.

Non preoccupatevi però, il server verrà aperto il 19 settembre per tutti i giocatori PC, e non ci sarà un NDA (contratto di non divulgazione), in modo da poter discutere liberamente del gioco.

Edit: l’avvio del PTS è stato rinviato

 

Per quanto riguarda l’aggiornamento 1.4, che arriverà ad ottobre, si è discusso di alcuni punti fondamentali:

  • Tempo di uccisione: con gli ultimi aggiornamenti, il tempo di uccisione dei PNG nemici è aumentato insieme al loro livello. Sebbene sia normale che a un livello di difficoltà maggiore corrisponda uno sforzo maggiore per uccidere i PNG nemici, da una parte è importante che questa progressione sia fluida, dall’altra, quando si tratta di adattare la difficoltà del gioco, può essere utile non concentrarsi soltanto sulla modifica dei valori di salute e danno.
  • Calibrazione progressiva della difficoltà: attualmente il passaggio tra alcuni livelli di difficoltà è troppo marcato, in particolare quello tra la modalità Difficile e quella Molto difficile. Il percorso che porta un agente fresco di promozione al livello 30 ad avere un set equipaggiamento perfettamente bilanciato e con il massimo punteggio equipaggiamento dovrebbe prevedere dei passaggi chiari ed equilibrati. Per ottenere questo risultato dobbiamo prendere in esame l’attuale sistema di calibrazione progressiva della difficoltà e riprogettarlo in modo che l’incremento della difficoltà risulti più graduale. Un altro aspetto da considerare è che il divario tra i giocatori meglio equipaggiati e quelli con un equipaggiamento medio è davvero eccessivo. Questo sarà un altro punto su cui interverremo.
  • Bottino di ricompensa: un altro lato dal quale affrontare la questione di un adattamento più fluido ed equilibrato della difficoltà, è quello della gestione dei bottini di ricompensa. Il giocatore dovrebbe poter giocare con una difficoltà adeguata al suo livello e ottenere bottini che gli permettano di progredire e affrontare difficoltà via via maggiori. Dovrebbe inoltre ottenere questi bottini compiendo attività gradevoli. In questo momento il gioco non funziona esattamente così, per cui riteniamo importante intervenire.
  • Sparatutto: man mano che si procede nel gioco, alcuni elementi tipici della meccanica da sparatutto finiscono col passare in secondo piano. È però importante che si avverta l’impatto che ha l’utilizzo di un’arma anziché un’altra: solo così la scelta tra le due continua a essere significativa. La nostra intenzione è, perciò, quella di restituire allo svolgimento delle sparatorie l’importanza che ha nelle prime fasi di gioco (continuando ovviamente a mantenere significativo il ruolo che giocano la furtività e l’uso dei ripari). In questo modo l’esperienza di gioco dovrebbe restare simile dall’inizio alla fine.

 

Vi ricordiamo che il 13 settembre alle 19.00 ci sarà uno Special Report per tutti gli approfondimenti sull’aggiornamento. Streaming cancellato, è necessario attendere lo Stato del gioco.

 

Elite Taskforce Workshop

Questi giorni (dal 7 al 9 settembre) sono presenti alcuni fortunati giocatori negli studi di Massive (tra cui utenti Youtube/Twitch famosi), per svolgere alcune attività riguardanti il gioco:

  • Stato attuale del gioco
  • Discussioni sull’aggiornamento 1.4 e sugli interventi per riequilibrare il gioco
  • Testing e commenti
  • Discussioni e workshop

Nel corso della visita sono state avanzate molte idee interessanti, tuttavia non sarà possibile applicarle tutte. Per questo motivo è stato chiesto ai partecipanti di non rivelare nulla di quanto discusso per non generare false aspettative. Potranno tuttavia raccontare almeno in parte la loro esperienza.

 

Articolo ufficiale Stato del gioco

Post Recenti

Leave a Comment