[AGGIORNATO] Manutenzione server TD2 – 6 marzo

Venerdì 6 marzo i server di The Division 2 saranno offline per una manutenzione.

Inizio manutenzione 1: 9.30
Durata: 3 ore

[AGGIORNAMENTO] Verrà fatta anche una manutenzione aggiuntiva non programmata.

Inizio manutenzione 2: da annunciare
Durata: 30 minuti

Questa seconda manutenzione servirà a fixare l’exploit che consente di ottenere punti XP al Poligono di Tiro, un bug che non permette l’accesso all’inventario ad alcuni giocatori che hanno raggiunto il primo livello di Shade, e altri fix backend per i server.

 

Manutenzione estesa o in ritardo? Seguire l’annuncio sul forum ufficiale e Twitter.

 

Note della manutenzione:

Gli sviluppatori stanno lavorando ai seguenti fix, che però necessitano di vari test. Ciò significa che, anche se vorrebbero implementare i seguenti fix durante questa manutenzione, non è garantito che vengano inseriti.

  • Risolto un problema a causa del quale Aaron Keener si comportava in modo strano se affetto da EMP.
  • Risolto un problema che non consentiva di interagire con gli ECHO.
  • Risolto un problema che non consentiva di interagire con gli ufficiali degli Avamposti.
  • Risolto un problema che non consentiva di interagire con l’agente Kelso.
  • Risolto un problema aggiuntivo che non consentiva di interagire con i leader delle communità nei rifugi.
  • Risolto un problema che faceva fare circa il 50% di danno in più del previsto all’arma IWI Negev.
  • Risolto un problema che non consentiva ai giocatori di sbloccare un’area se questi non avevano aperto loro stessi la porta del rifugio.
  • Risolto un problema che non consentiva di ottenere Punti Specializzazione ad ogni nuovo livello durante il 31-40 e per tutti i livelli SHADE.
  • Risolto un problema del drop delle varianti abilità nuove che non venivano droppate in Warlords of New York.
  • Risolti diversi problemi che causavano il crash dei server.
  • Risolto un problema che non consentiva di droppare l’arma esotica Bullet King dai boss finali delle missioni dei Rikers.
  • Risolto un problema che non faceva apparire le statistiche delle maschere e altri oggetti nell’inventario.
  • Risolto un problema che non consentiva di droppare le parti necessarie per creare il Nemesi.
  • Risolto un problema che faceva fare cose strane ai Segugi dei Black Tusk. Tipo volare. Riuscite a immaginare quanto siano spaventosi quando volano?
  • Risolto un problema a causa del quale un NPC restava bloccato nella missione Hugh Carey Tunnel.

Bilanciamenti drop ZN:

Con questa manutenzione verrà sistemata anche la qualità dei bottini in Zona Nera. Quando sono stati fatti cambiamenti alla qualità del bottino, prima del lancio di Warlords of New York, gli sviluppatori volevano sistemare il bottino delle missioni a difficoltà eroica. Facendo ciò, sono cambiati anche i bottini della Zona Nera, dato che questa riflette i bottini delle missioni a difficoltà eroica. Ma la qualità dei bottini della Zona Nera è stata già sistemata in precedenza, ciò significa che è stata modificata due volte e pertanto il drop è più elevato di quanto si intendesse. Con i cambiamenti della manutenzione, la qualità dei bottini e il numero dei God Roll nella Zona Nera verranno ridotti e saranno pari ai bottini delle missioni a difficoltà molto difficile.

 

Post Recenti

Leave a Comment